The 7 Secret Secrets of Comfort Shoes
1. Non ascoltare nessuno:

Traduzione: i tuoi amici, la tua famiglia e i tuoi compagni di corsa probabilmente penseranno che sei un pazzo per interessarti alla corsa a piedi nudi. Non ascoltarli MAI. Le uniche persone da cui dovresti ottenere il tuo consiglio sono persone che hanno più esperienza di corsa a piedi nudi di te. Ci sono ottimi siti web, forum e gruppi Facebook dedicati alla corsa a piedi nudi dove puoi attingere a un'enorme quantità di conoscenza ed esperienza sull'argomento.

2. Trova il catrame liscio:

Le strade lisce sono il sogno di un corridore scalzo. Meno rotture, ciottoli e detriti, meglio è. Dovresti concentrare la tua attenzione sulla ricerca di lunghi tratti di strada che non contengono molte schifezze per iniziare l'allenamento. Scoprirai che man mano che fai più pratica sotto la cintura puoi correre comodamente su superfici più varie senza dolore (o almeno senza molto dolore)

3. Inizia con 5 minuti:

Spesso le persone che hanno appena iniziato con la corsa a piedi nudi all'inizio lo fanno in ritardo perché possono. Sfortunatamente questo di solito significa dolore ai piedi e ai polpacci per diversi giorni. Inizia a correre a piedi nudi per 5 minuti al giorno, poi fai la tua corsa normale dopo. Pensa ai tuoi 5 minuti a piedi nudi come a un riscaldamento regolare. Fai questo per la prima settimana, poi vai per 10 minuti alla volta nella settimana 2. Continua a costruire in questo modo e molto presto correrai per più di 30 minuti alla volta.

4. Alza le ginocchia:

Quando corri a piedi nudi scoprirai che il tuo modulo inizierà a cambiare automaticamente e diventerà molto più efficiente. Inoltre, stai esercitando una pressione diretta sulla pianta dei piedi. Se la pelle della pianta dei piedi non è stata stagionata, otterrai vesciche e irritazioni. Il modo per aiutare i tuoi piedi a rendere la transizione più fluida è concentrare la tua attenzione sul sollevamento delle ginocchia, piuttosto che spingere i piedi come probabilmente fai quando indossi le scarpe.

Questo arriverà con il tempo, ma più ne sarai consapevole meglio è: il tuo corpo ti ringrazierà per questo.

5. Ottieni scarpe con cinque dita:

Migliaia di corridori scalzi in allenamento hanno iniziato con Five Fingers. Sono una meravigliosa scarpa minimalista che ti aiuta a ottenere la tua forma giusta e ad abituarti a colpire rocce e altri oggetti appuntiti (dolore) senza la stessa intensità direttamente sulla pelle. Ti consiglio di prendere le scarpe che funzionano alla grande per tenere lontani i sassi e mantenere alta la tua fiducia mentre trasformi in un super-runner.

6. Porta pinzette e super-colla

Una grande preoccupazione delle persone è "calpestare il vetro". Anche se in realtà accade molto di rado, a volte puoi avere una piccola scheggia di vetro o una ghianda nel piede ed è sempre meglio rimuoverla il prima possibile. Si consiglia di utilizzare un Amphipod per trasportare pinzette, colla super e alcune salviettine imbevute di alcol per disinfettare se ti capita di rimanere bloccato nel piede quando sei fuori a correre.

7. Prova la traccia

Recentemente ho corso a piedi nudi sulla mia pista locale.

80 volte!!! Era una pista di un quarto di miglio, quindi ho fatto 20 miglia senza scarpe. È stato incredibile. ED è anche un modo per accumulare chilometri senza abbattere i piedi. Ti consiglio di scendere in pista mentre il tempo è bello e di percorrere qualche chilometro senza preoccuparti che i tuoi piedi nudi vengano distrutti.

Ci sono così tanti modi per iniziare a correre a piedi nudi e così tanti posti meravigliosi in cui puoi correre in un modo completamente nuovo. Scoprirai che la corsa a piedi nudi è più divertente e ti dà un allenamento per tutto il corpo migliore di quanto non abbia mai fatto la corsa con le scarpe.
maggio 18, 2021 — Abdullah Akar
tag: sport